Death Note Wiki
Advertisement


La task force (chiamata anche task force giapponese) è l'organizzazione principale che dà la caccia a Kira.

Descrizione[]

La task force viene creata da Ryuzaki dopo che deduce che Kira si trova in Giappone ed è l'unica organizzazione giapponese che sta cercando di catturare Kira. Viene creata quando molti agenti della polizia giapponese assegnati al caso Kira decidono di dare le dimissioni perché in pericolo. L'esistenza dell'organizzazione non è resa pubblica e i nomi e le informazioni personali dei membri sono mantenuti segreti.

Inizialmente i membri si incontrano in camere d'hotel che cambiano ogni giorno per evitare di essere scoperti. Ma nel frattempo Elle ha fatto costruire un grattacielo che diventerà il nuovo quartier generale della task force.

Dopo la morte di Elle, Light Yagami diventa il capo dell'organizzazione e inizia a operare sotto il nome di L.

Membri[]

Nome Descrizione
Ryuzaki In realtà è Elle ma utilizza questo alias nel corso delle indagini. Ha creato la task force e ne è a capo. Considerato il più grande detective del mondo, ha come unico scopo di catturare Kira.
Watari Supervisore di Elle, si occupa della logistica della task force.
Light Yagami Entra nella task force solo successivamente, con l'obiettivo di avvicinarsi a Elle e scoprire il suo vero nome. Si può dire abbia un'intelligenza pari a quella di Elle.
Soichiro Yagami Capo della polizia giapponese e padre di Light. All'inizio guida il gruppo di uomini che sarebbero diventati parte della task force.
Shuichi Aizawa Aizawa lascia la task force dopo che la polizia decide di abbandonare le indagini sul caso. Ritorna, però, prima della morte di Elle ed è uno dei primi che ritorna ad avere sospetti su Light.
Kanzo Mogi Uno dei membri più appassionati della task force giapponese ma anche uno dei più riservati. Assumerà il ruolo finto di agente di Misa Amane per aiutare la task force nel caso.
Touta Matsuda Giovane, senza grande esperienza ma coinvolto e appassionato, vuole risolvere il caso ad ogni costo. A volte viene rimproverato dagli altri membri.
Hideki Ide Aiuta a coordinare ed è coinvolto in azioni come blocchi di macchine della polizia per fermare i criminali.
Hirokazu Ukita Il più emotivo, viene ucciso dal secondo Kira.
Aiber Truffatore assunto da Elle per fargli fare il ruolo di Eraldo Coil per ottenere la fiducia dei membri della Yotsuba.
Wedy Ladra assunta da Elle per le sue capacità di irrompere negli edifici. Le sue capacità vengono sfruttate per infiltrarsi nell'edificio della Yotsuba.
Yamamoto Entra nella task force un anno dopo la morte di Light ed è dubbioso riguardo l'esistenza di quaderni che uccidono e di Shinigami. Diventa il compagno di bevute di Matsuda.
Sanami Appare solo nei film live-action, è l'unica donna della task force. Non è pienamente convinta dei metodi usati dal gruppo, tanto da definirli crudeli.
Shoko Himura Appare solo nel TV drama live-action. Unica donna della task force dopo essere entrata come agente della polizia. Con l'obiettivo di ottenere l'arma di Kira, decide poi di abbandonare la task force per lavorare con Near.
Advertisement