Death Note Wiki
Advertisement


Hitoshi Demegawa (出目川 仁) è una personalità pubblica, direttore della Sakura TV.

Aspetto[]

Demegawa è un uomo basso, di corporatura grossa, con gli occhi piccoli, capelli castani scuri, i baffi e occhiali gialli. Di solito indossa abiti casual con una giacca stile università con una grossa "H" sulla sinistra. Indossa un completo bianco quando inizia il Regno di Kira.

Personaggio[]

Demegawa è molto avido e sfrutta le emozioni del pubblico a suo vantaggio, anche mettendo a rischio la vita delle persone (ad esempio quando riceve i nastri del secondo Kira), per avere ascolti.

Inoltre inizierà la costruzione di un edificio enorme, simile a un tempio (in nome di Kira) e chiede il supporto economico dal pubblico anche se è una truffa.

Storia[]

Vediamo per la prima volta Demegawa quando riceve le registrazioni di Misa. Accetta di trasmettere i suoi nastri ma il sovrintendente Yagami lo obbliga a non farlo.

Dopo il salto temporale, Demegawa incita una folla di persone pro-Kira ad attaccare la sede dell'SPK in nome di Kira. Tuttavia il piano di Light, e cioè usare la folla per far uscire Near allo scoperto e far leggere il suo nome da Misa con gli occhi dello Shinigami, fallisce.

Demegawa appare ancora come portavoce di Kira. Successivamente però, la sua avidità gli fa cambiare gli obiettivi, che non coincidono più con quelli di Kira. Perciò viene ucciso da Teru Mikami e la sua posizione di portavoce di Kira viene assunta da Kiyomi Takada.

Advertisement