Death Note Wiki
Advertisement


Sospetto (疑惑, Giwaku) è il decimo episodio dell'anime di Death Note.

Riassunto[]

Per scoprire di più su Light, Elle lo sfida in un incontro di tennis. Durante l'incontro, entrambi iniziano a sospettare dell'identità dell'altro (se Light è Kira e se Elle è davvero L). Dal punto di vista di Elle, se Light facesse di tutto per vincere allora potrebbe essere Kira, dato che è un tratto tipico del suo carattere; allo stesso modo, se Light perdesse, potrebbe essere stata una vittoria "regalata" a Elle per far cadere i dubbi sulla propria identità. Light fa praticamente lo stesso ragionamento quindi l'unico modo per aver conferme sull'identità dell'altro è andare al quartier generale. Alla fine Light vince la partita 6 a 4.

Poco dopo in un bar, Elle inizia a porre a Light delle domande sul caso Kira, gli chiede se vuole aiutarlo nelle indagini e gli rivela anche che Light è un sospettato. Elle gli mostra tre immagini con i messaggi scritti da criminali prima di morire. Light risolve il quesito, dimostrando che l'ordine dei numeri scritti dietro alle foto è sbagliato perché solo con un ordine diverso delle immagini si può creare la frase "Elle, lo sai che gli Shinigami mangiano solo mele?" Tuttavia Elle gli dà una quarta foto, falsa, che permette di formare una nuova frase: "Mangiano solo mele. L, lo sai che gli Shinigami hanno le mani rosse?" La sicurezza di avere solo tre immagini di Light fa aumentare i sospetti di Elle.

I due, poco dopo, scoprono che il sovrintendente Yagami ha avuto un attacco di cuore ed è in ospedale. Light promette nuovamente al padre che se gli fosse successo qualcosa avrebbe catturato e ucciso lui stesso Kira. Inoltre Soichiro conferma al figlio l'identità di Elle.

Alla fine della visita, Elle rimugina su Light, ancora incerto se sia Kira o no. Light continua la sua recita, cercando di convincerlo che non è Kira e dimostrando che è pronto a essere rinchiuso per un mese, senza accesso ai notiziari pur di provare la sua innocenza. Al momento Elle è soddisfatto ma continua a mantenere i suoi sospetti.

Nello stesso momento un canale televisivo, la Sakura TV, riceve delle registrazioni da parte di un anonimo che dice di essere Kira. Dice che se non trasmetteranno i suoi audio, tutti quelli coinvolti con la Sakura TV moriranno. La compagnia televisiva, però, non aspetta altro che nuove notizie su Kira.

Regole negli intermezzi[]

  • "Nemmeno un Dio della Morte può conoscere con precisione fino a che punto le condizioni della morte siano possibili. Pertanto, l'unico modo è constatare di persona."
  • "Una pagina strappata dal quaderno della morte, o anche solo un frammento, gode di tutte le caratteristiche del quaderno."

Curiosità[]

  • Durante l'incontro di tennis, ad un certo punto si vede che la maglietta di Light è "diventata" a maniche corte, mentre nella scena dopo torna ad essere a maniche lunghe (questo cambiamento può però essere interpretato come se fosse stato causato dalla velocità del movimento).
  • Nella scena in cui si vede il corridoio della Sakura TV si può vedere un poster del film di Death Note del 2006 sulla parete sinistra.
Advertisement